Home » Cowork »

Incontro su Welfare, cultura, beni comuni: Proposta per il coworking nelle ex caserme

 

31 gennaio 2013
Roma

La campagna elettorale anima la capitale.
L’idea di “dare”, “creare” spazi dedicati al coworking interessa a molti.
Eccoci quì al teatro Piccolo Eliseo invitati a esporre le proposte, insieme a tante altre associazioni e collettivi, per quello che è stato chiamato un buon vivere basato sulla partecipazione.

La conferenza ha come titolo: Welfare e cultura, beni comuni. Per una crescita innovativa, inclusiva e sostenibile. Con Nicola Zingaretti discutiamo delle nostre idee per un Lazio migliore. Un percorso di elaborazione di proposte condivise dal basso per affrontare le sfide sociali ed economiche poste dalla strategia europea Europa 2020.

L’iniziativa è stata promossa dall’associazione Prima Persona che ha raccolto in un sondaggio, fatto da Italia 2020 su un campione di 1000 cittadini, 47 proposte, caratterizzate dal tema della volontà di partecipazione della cittadinanza. Di queste 47, sono state scelte quelle che hanno riscosso attraverso una votazione su internet, maggior interesse.

In questa sede le proposte vengono divise in tre macroaree Welfare, Pubblica amministrazione, 3° settore, cultura.

Seduti sul palco per intervenire a sostegno delle proposte ci sono :
Massimo Smeriglio, Gianluca Peciola e Gianni Pittella, Nicola Zingaretti.
Di cui annoto solo alcune considerazioni che reputo importanti.

Le associazioni sono vettori i destinatari sono i cittadini. Lo stato non coincide con la cosa pubblica e dobbiamo investire con coraggio in sussidiarietà e responsabilità.

Per quanto riguarda il coworking si è detto che bisogna fare attenzione al condizionamento politico, che si devono mettere a disposizione gli spazi, a soggetti che hanno la capacità di fare già rete e che danno forza a nuove forme di cooperazione pensando a modelli di strutture partecipative che sostengano l’autogoverno.

 

vota, commenta, fai girare la proposta del quinto stato:
http://primapersonalazio.ideascale.com/a/dtd/IL-COWORKING-e-gli-spazi-pubblici-in-dismissione/376779-21986

 







 
 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

 
 

Leave a Comment