Newsletter 11: Una coalizione per ripensare il futuro degli spazi pubblici a Roma

 

picture Una coalizione per ripensare il futuro degli spazi pubblici a Roma

Lunedì 4 giugno (ore 18) presso la Città dell’Altra Economia di Testaccio, Largo Dino Frisullo, la coalizione dei lavoratori indipendenti “il Quinto Stato” invita cittadine e cittadini a mettere in rete le esperienze, le pratiche e le riflessioni di chi lotta per la riappropriazione della città e dei suoi spazi pubblici, contro ogni svendita e abbandono. All’incontro pubblico parteciperanno le associazioni e i movimenti della Città dell’Altra Economia 2.0 di Roma, dei mercati rionali (come il Mercato Metronio, a via Magna Grecia), le ex autorimesse ATAC, gli ex distretti produttivi (come il Mattatoio di Testaccio), la rete sociale “Casalbertone”, la rete dei comitati delle caserme in dismissione, Coordinamento dei Comitati NO PUP, i luoghi storici e periferici della produzione e della distribuzione culturale (come il Teatro Valle, l’ex Cinema Palazzo di San Lorenzo e il Teatro del Lido di Ostia).

Condividiamo il trailer “Per una coalizione per gli spazi pubblici a Roma”:

picture Il nero sommerso della riforma del mercato del lavoro

La riforma del mercato del lavoro è stata approvata al Senato con 231 si, 33 no e 9 astenuti. I lavoratori indipendenti, autonomi e quelli precari, verranno drammaticamente penalizzati. Scopriamo qui le ragioni e le possibili vie d’uscita.

picture Artisti stranieri a Roma: N’Diasse Cissé, Senegal

Birama Cissé, detto N’Diasse, Senegal, nato a Dakar è un artista-creatore di moda, che esprime, attraverso la sua arte, il mondo, il suo Paese e la comunità umana.



 







 
 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

 
 

Leave a Comment